Bobby Brown abbandona il funerale di Whitney Houston e va a cantare

Bobby Brown è stato aspramente criticato per essere andato via prima della fine della cerimonia funebre per Whitney Houston. Definita come una “mancanza di rispetto alla memoria della sua ex moglie” da un giornalista della CNN, la prematura uscita dalla New Hope Baptist Chrurch da parte di Brown avrebbe delle motivazioni precise. Non sarebbe stato l’approssimarsi del concerto che il cantante aveva accettato di fare con i New Edition al Mohegan Sun Arena in Connecticut, ma un problema di “ordine pubblico”. “Io e i miei figli siamo stati invitati al funerale della mia ex moglie Whitney Houston. La security ci ha fatto accomodare in prima fila e nel corso della funzione, ci ha fatto spostare tre volte. Non capisco perchè ci abbiano trattato in quel modo. Nessun altro ha avuto quel tipo di trattamento. Ad un certo punto, mi hanno impedito anche di salutare mia figlia Bobbi Kristina. Con la tensione che si stava creando e per non fare una scenata, ho preferito avvicinarmi alla bara di Whitney, baciarla e andare via”. L’increscioso incidente è stato confermato dal reverendo Jesse Jackson, che ha chiesto al sindaco di Newark Cory Booker d'indagare sulla faccenda. Come noto, la famiglia di Whitney odia Brown perchè lo ritiene responsabile dell’uso di droga ed alcool da parte della compianta cantante. Una volta lasciato il funerale, Bobby è partito alla volta di Uncasville in Connecticut per raggiungere i New Edition con i quali si è poi esibito sul palco, dedicando la performance alla memoria dell’ex moglie. Dopo i problemi avuti al funerale, Brown non si è fatto vedere alla breve cerimonia privata che si è tenuta ieri mattina a Westfield in occasione della sepoltura di Whitney Houston. Fans e curiosi attendevano all’ingresso del cimitero l’arrivo dell’auto che trasportava la bara della cantante. Ora Whitney riposa al Fairview cemetery accanto al padre John Russell Houston, morto nel 2003.  

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.