Alla fine il principe Carlo confessa: ‘Sì, sono un fan dei Dire Straits’

Alla fine il principe Carlo confessa: ‘Sì, sono un fan dei Dire Straits’

In Gran Bretagna sono ormai le stesse riviste musicali per ultratrentenni a prendere in giro (come si usa da loro: con garbo ma al contempo in modo acuminato) i fan dei Genesis e quelli dei Dire Straits.

Nell’immaginario della stampa UK, questi due nomi vengono spesso associati all’ascolto su Ford Mondeo, auto che, Oltremanica, è perfetto sinonimo di mediocrità. Arriva ora una notizia che farà felici vignettisti, giornalisti e compilatori di didascalie del Paese di Sua Maestà la regina Elisabetta II: il principe Carlo ha parlato per la prima volta dei suoi gusti musicali, ed ha affermato d’essere un fan di…indovina un po’? Esatto: di Phil Collins e dei Dire Straits. Intervistato dai conduttori televisivi Ant & Dec, l’ex marito di Diana ha inoltre avuto parole di elogio per Tom Jones, per Diana Ross, per Shirley Bassey e per Elton John. Charles è parso particolarmente affascinato dal gruppo di Knopfler: “Mi piacevano davvero parecchio. Erano fantastici, che grande band”, ha detto.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.