NEWS   |   Industria / 13/02/2012

Shazam dopo i Grammy Awards: 'La tv è parte integrante del nostro futuro'

Shazam dopo i Grammy Awards: 'La tv è parte integrante del nostro futuro'

Già protagonista al Super Bowl (dove accordi commerciali con inserzionisti come Pepsi e Toyota le hanno permesso di sviluppare milioni di contatti  grazie a un'interazione completa con il pubblico televisivo, e non solo in relazione a contenuti musicali),  Shazam ha avuto una posizione di rilievo anche durante la cerimonia dei Grammy Awards conclusasi poche ore fa allo Staples Center di Los Angeles.


Grazie a un accordo con la Recording Academy, ente organizzatore della manifestazione, l'applicazione di riconoscimento musicale sviluppata dalla società e incorporata in cellulari Android, iPhone, iPad e tablet ha permesso agli spettatori dell'evento di accedere allo streaming live di filmati esclusivi catturati dietro le quinte, di identificare e "taggare" i nominati in tutte le categorie principali acquisendo notizie e informazioni su ciascuno di essi e di acquistare immediatamente album e canzoni tramite un link diretto ai negozi digitali di iTunes ed Amazon.


"Il broadcast dei Grammy ", ha spiegato l'amministratore delegato di Shazam Andrew Fisher, "combina due degli aspetti chiave del nostro servizio di scoperta: la musica, che è il nostro retaggio storico, e la televisione, che è parte integrante del nostro futuro".