Album in Italia per Reininger dei Tuxedomoon

Album in Italia per Reininger dei Tuxedomoon
E’ in fase di lavorazione in Italia un lavoro come solista di Blaine L. Reininger, uno dei padri fondatori dei Tuxedomoon, ritornati in concerto nel nostro paese durante l'ultima stagione.
Il disco, realizzato insieme al cantautore ravennate Gianluca Lo Presti, finalista al Premio Recanati '98, uscirà ufficialmente il 1° ottobre 2001.
Nel frattempo Materiali Musicali, responsabile del progetto, sta preparando a partire dal 27 agosto la realizzazione di alcune date in anteprima del lavoro, con un live che vedrà sul palco per 45' i due artisti.
Contemporaneamente si sta realizzando un "Materiali Musicali Wave Festival" che vedrà, oltre ai due musicisti, la partecipazione degli Eh? (band già nel il Consorzio Produttori Indipendenti con all'attivo l'album "Falso falso, malvagio malvagio" e il recente "Festa dei nati in maggio") e dei Tecnikamista (wave band che sta lavorando al mini album "Corrosioni").
In apertura di concerto si esibirà il cantautore Michele Fenati con il brano "Beatrice".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.