Juno Awards, le nomination (con Feist e Michael Bublé)

Juno Awards, le nomination (con Feist e Michael Bublé)

City And Colour, Nickelback, Hedley, Deadmau5, Drake, Feist, Michael Bublé e Avril Lavigne sono tra gli artisti con il maggior numero di nomination ai Juno Awards di quest'anno. I Juno Awards-Canada's Music Awards vengono assegnati dal febbraio 1970. La sede è sempre stata a Toronto, ma nel 1991 si è deciso di portare la cerimonia anche presso altre città della nazione nordamericana e così la serata di premiazione ha avuto luogo anche a, tra le altre sedi, Halifax, Ottawa e Saskatoon. L'edizione 2011 è però tornata a Toronto dove, all'Air Canada Centre, è stata presentata dal rapper Drake. La tornata 2012, che sarà presentata da William Shatner, il veterano attore canadese specialmente noto per il ruolo del capitano Kirk in "Star Trek", si svolgerà il prossimo 1° aprile presso lo Scotiabank Place di Ottawa, Ontario. City And Colour (pseudo di Dallas Green, ex Alexisonfire), Nickelback e gli Hedley (quartetto pop della British Columbia) hanno 4 nomination, Deadmau5, Drake, Feist, Bublé e Lavigne ne hanno tre, Justin Bieber due.


JUNO FAN CHOICE AWARD
Arcade Fire
Avril Lavigne
City and Colour
Deadmau5
Drake
Ginette Reno
Hedley
Justin Bieber
Michael Bublé
Nickelback

SINGLE OF THE YEAR
City and Colour ' Fragile bird
Hedley ' Invincible
Johnny Reid ' Let's go higher
Nickelback ' When we stand together
The Sheepdogs ' I don't know

INTERNATIONAL ALBUM OF THE YEAR
Adele ' 21
Coldplay ' Mylo xyloto
Lady Gaga ' Born this way
LMFAO ' Sorry for party rocking
Rihanna ' Loud

ALBUM OF THE YEAR
Avril Lavigne ' Goodbye lullabye
Drake Cash ' Take care
Justin Bieber ' Under the mistletoe
Michael Bublé ' Christmas
Nickelback ' Here and now

ARTIST OF THE YEAR
City and Colour
Deadmau5
Drake
Feist





Contenuto non disponibile







Michael Bublé

GROUP OF THE YEAR
Arkells Arkells
Down With Webster
Hedley
Nickelback
Sam Roberts Band


ADULT ALTERNATIVE ALBUM OF THE YEAR
Cuff The Duke ' Morning Comes
Feist ' Metals
Jenn Grant ' Honeymoon Punch
Jim Cuddy ' Skyscraper Soul
Ron Sexsmith ' Long Player Late Bloomer

ALTERNATIVE ALBUM OF THE YEAR
Braids ' Native Speaker
Dan Mangan ' Oh Fortune
Destroyer ' Kaputt
Fucked Up ' David Comes To Life
Timber Timbre ' Creep On Creepin' On

POP ALBUM OF THE YEAR
Avril Lavigne ' Goodbye Lullaby
Down With Webster ' Time To Win Vol. II
Hedley ' Storms
Lights Lights ' Siberia
Marianas Trench ' Ever After

ROCK ALBUM OF THE YEAR
Arkells ' Michigan Left
Matthew Good ' Lights of Endangered Species
Sam Roberts Band ' Collider
Sloan ' The Double Cross
The Sheepdogs ' Learn & Burn
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.