Cinque mesi dopo la nomina, il capo europeo di BMG fa i bagagli

Ennesimo, clamoroso colpo di scena in casa BMG: se ne va Richard Griffiths, uno degli uomini di punta dell’azienda (ricopriva l’incarico di presidente per il Regno Unito e l’Europa, con responsabilità estese dunque all’Italia), sostituito da Thomas Stein, vicepresidente esecutivo mondiale per il marketing e l’A&R. Nel nuovo ruolo, Stein (che a fine gennaio aveva lasciato l’Europa per trasferirsi alla sede BMG di New York, vedi news) abbinerà le funzioni di coordinamento artistico a livello mondiale con la supervisione delle operazioni europee del gruppo. A lui farà presumibilmente riferimento, d’ora in poi, anche il consigliere delegato del Gruppo Discografico BMG in Italia, Adrian Berwick.
Griffiths aveva assunto il ruolo di responsabile europeo di BMG a fine gennaio. Solo pochi giorni fa era stato in Italia per partecipare, in vesti ufficiali di responsabile europeo del gruppo, alle celebrazioni per il commiato dall’azienda di Franco Reali, presidente di BMG Ricordi (vedi news).
Music Biz Cafe, parla Massimo Bonelli (iCompany, Concerto del Primo Maggio)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.