Masini: andrò fino in fondo. La BMG Ricordi: No comment

Masini: andrò fino in fondo. La BMG Ricordi: No comment
A proposito della causa intentata da Marco Masini nei confronti della sua casa discografica (vedi news), il managing director della BMG Ricordi Adrian Berwick, interpellato da Rockol, ha preferito evitare commenti: “La questione è in mano ai nostri legali e per il momento preferiamo non rilasciare alcuna dichiarazione in merito”.
Dal canto suo, il cantante toscano, ha spiegato in un’intervista al sito musicaitaliana.com i dettagli della vicenda: “Il mio dovere è scrivere canzoni, il loro è di promuoverle, distribuirle e tutelare l’immagine dell’artista, perché oggi in Italia non si vendono soltanto i dischi con le canzoni ma si vende anche l’immagine. Si sa benissimo che un cantante può fare un disco più brutto ma venderlo lo stesso perché ha credibilità come artista. Se già all’inizio la casa discografica avesse fatto sentire in un certo senso la propria voce, le cose sarebbero andate diversamente, e loro sono una casa discografica molto potente, molto grande, molto forte e molto competente, quindi a mio parere dovevano far valere questa loro forza”. Come sarebbe dovuto accadere ciò sul piano tecnico, Marco non lo sa perché non è il suo mestiere, ma sostiene che la BMG Ricordi non abbia investito abbastanza nelle normali attività promozionali per il suo ultimo album (spot radiotelevisivi, incontri, stampa di cartonati, ecc.) ed è deciso a portare avanti questa battaglia e ad andare fino in fondo, perché “questa causa fa parte della mia battaglia per riuscire poi a vincere una guerra anche con me stesso, per rivalutarmi e per sentirmi veramente contento del lavoro che ho fatto fino adesso”.
Intanto l’artista prosegue il suo tour e conferma che “il pubblico mi è enormemente vicino, ricevo lettere di solidarietà. Io il tour lo faccio proprio per stare con i miei ragazzi, perché da un punto di vista umano è sempre un’emozione, indipendentemente dalla mia situazione tecnica, e poi non potevo disdire impegni presi un anno fa”. E comunque “ho preso una decisione tecnica – conclude Masini – che al di là di tutto non serve solo a difendere la mia dignità, ma anche a difendere la mia azienda e il mio portafoglio”.
Dall'archivio di Rockol - Sanremo 2017: la videontervista
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
10 apr
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.