Il Pan del Diavolo: esce ad aprile 'Piombo, polvere e carbone'

Il Pan del Diavolo: esce ad aprile 'Piombo, polvere e carbone'

Lo avevano già annunciato a Rockol tramite la rubrica The Observer, ed oggi la notizia che Il Pan del Diavolo sono al lavoro sul nuovo disco è stata ufficializzata. Il duo palermitano pubblicherà il prossimo 3 aprile il seguito di "Sono all'osso", disco d'esordio uscito nel 2010, che sarà intitolato "Piombo, polvere e carbone". Il nuovo capitolo discografico a firma di Pietro Alessandro Alosi e Gianluca Bartolo conterrà undici brani inediti prodotti dal duo insieme a Fabio Rizzo e missati da JD Foster (già al fianco di band come Calexico) con il supporto di Andrea Scardovi.
Per la realizzazione dell'album Il Pan del Diavolo hanno collaborato con il chitarrista Antonio Gramentieri e il batterista Diego Sapignoli, musicisti già al lavoro con Sacricuori e Hugo Race.
La band lo scorso ottobre aveva dichiarato: "Stiamo registrando il nuovo album al White Rabbit Hole di Volterra. Stiamo registrando quattordici brani alcuni molto vicini al suono che conoscete e altri invece la cui produzione artistica si è spinta molto oltre le semplici chitarre acustiche e grancassa. Non sappiamo dirvi esattamente quanti brani usciranno e quando poiché il risultato artistico deve andare ben al di là di una semplice scadenza discografica. La squadra di 'Sono all’osso' è riconfermata, quindi avremo ancora l’importante collaborazione di Fabio Rizzo e JD Foster si è allargato invece l’organico dei musicisti con Antonio Gramentieri e Diego Sapignoli che truccheranno per bene il duo, più alcuni extra suonati da Davide Barbato, Nicola Manzan e Angelo Maria Santisi".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.