Superbowl, anche per Shazam contatti record

Il debutto di Shazam nel prime time televisivo americano grazie a una partnership con un folto gruppo di inserzionisti del Superbowl (tra cui Toyota, Cars.com e Pepsi) ha fruttato alla società "milioni" di contatti e di "tags".

Durante la partita tra i New York Giants e i New England Patriots, gli intervalli pubblicitari e l' "halftime show" gli spettatori in possesso di smartphone e tablet dotati della popolare applicazione di riconoscimento musicale hanno potuto interagire con gli inserzionisti accedendo a contenuti esclusivi e a concorsi a premi, effettuare donazioni a enti di beneficenza, consultare statistiche, partecipare a sondaggi e votare gli spot preferiti, mentre durante la breve esibizione di Madonna il software consentiva di scorrere la setlist, partecipare a un gioco a premi con musica in palio, scaricare canzoni e applicazioni di tutti gli artisti presenti allo show o protagonisti degli spot (dunque anche di M.I.A., Nicki Minaj, Kelly Clarkson, Cee-lo Green, Miranda Lambert e Blake Shelton, Melanie Amaro, ecc. ).  


"Il Super Bowl è stato il primo grande evento televisivo dal vivo in cui abbiamo permesso al pubblico di interagire con tutti gli aspetti del gioco, compresi gli spot e lo spettacolare show dell'intervallo", ha spiegato l'amministratore delegato della società Andrew Fisher. "Conoscendo le dimensioni del pubblico che assiste a questa manifestazione avevamo grandi aspettative in termini di engagement e i numeri raggiunti, nell'ordine di milioni, ci hanno davvero impressionato".


In relazione allo stesso evento, Twitter ha collezionato un numero record di messaggi, calcolati in 9.420 al secondo (10.245 durante l'esibizione di Madonna), ma le due attività non sono ovviamente paragonabili. Il prossimo appuntamento televisivo di portata nazionale per Shazam, stavolta completamente incentrato sulla musica, sono i Grammy Awards in programma il 12 febbraio allo Staples Center di Los Angeles.
 

Music Biz Cafe, parla Davide D'Atri (presidente e ad di Soundreef)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.