Babbo Natale? "Una troia grassa" per gli Insane Clown Posse, che lo sfottono nel loro nuovo singolo

Un regalo particolare, quello che gli Insane Clown Posse faranno ai propri fans per Natale: il gruppo trash rap di Detroit ha infatti realizzato un doppio singolo intitolato "A Carnival Christmas". Originariamente pubblicato sulla loro etichetta, la Psychopathic Records, il doppio Cd è stato ripubblicato dalla Island Records in versione EP e sarà disponibile soltanto fino alla fine dell’anno. Con testi come "Non ditemi stronzate/ qualcuno dice che ho fatto il cattivo, ma non è questo il motivo/ la verità è che Santa Claus è una troia grassa", il pezzo farà piacere al pubblico che segue il gruppo. Ricordiamo che già agli inizi di quest’anno il gruppo era stato cancellato dalla lista di artisti contrattualizzati dalla Hollywood Records e dalla Walt Disney Co., sua consociata, per i testi considerati offensivi. L’album "The great Milenko" verrà adesso ripubblicato proprio dalla Island.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.