Elton John, anche lui presto baronetto

Elton John, anche lui presto baronetto

Elton John sfonda, oltre che nelle classifiche, anche a Corte e a Downing Street.

Secondo le "gole profonde" di Buckingham Palace, infatti, l’occhialuto cantante inglese starebbe per essere nominato "baronetto" dalla Regina d’Inghilterra con il beneplacito del primo ministro Tony Blair. Il famoso cantante, forte del successo ottenuto con "Candle in the wind ‘97" (la canzone-simbolo del funerale di Diana) dovrebbe diventare "Sir" con l'infornata di onorificenze reali per il prossimo anno. La sovrana lo premierà per i suoi impegni di beneficenza: nel 1993 Elton John ha creato una fondazione a suo nome per la raccolta di fondi per combattere l’AIDS. Pochi giorni fa John ha staccato un assegno da 20 milioni di sterline (quasi 60 miliardi) guadagnati proprio con "Candle in the wind ‘97" e donati a favore dello speciale fondo istituito in onore della principessa del Galles.


Il futuro Sir Elton ha 50 anni, è sulla breccia dal 1971, quando una sua canzone ("Your song") arrivò fino al settimo posto della hit parade. Bisessuale dichiarato, per molti anni nelle grinfie di cocaina e alcool, il musicista ha messo in qualche modo la testa a posto nel 1993, quando si è messo alle spalle tutte le tossicodipendenze e si è innamorato del suo attuale compagno, il trentaquattrenne David Furnish.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.