Armin Van Buuren: 'Sostengo e promuovo le donne dj'

Armin Van Buuren: 'Sostengo e promuovo le donne dj'

Il mentore della trance, Armin Van Buuren, si schiera dalla parte del mondo del djing al femminile. Van Buuren sostiene che l'industria del clubbing sia ancora fortemente maschile e che poche donne riescono a fare carriera sia come dance manager che come dj. Uno dei progetti del beatmaker di quest'anno è di sostenere e promuovere il clubbing in rosa: infatti, l'ultima tappa del suo "State of Trance 550 Tour", che si svolgerà il 31 marzo al Brabanthallen club di Den Bosh (Olanda), vedrà alla consolle esclusivamente delle ragazze. "Ho deciso di dedicare questa serata alle mie colleghe, che troppo spesso occupano dei ruoli minori nel nostro ambiente. Ci sono tantissime donne dj di estrema bravura e darò la possibilità a molte di loro di mostrare la propria professionalità alla consolle. Anche vj, MC e manager saranno tutte ragazze", ha detto il beatmaker.

Contenuto non disponibile



Armin Van Buuren comincia a lavorare come DJ in un locale notturno chiamato Nexus, finendo i propri studi presso le scuole superiori in Olanda, sua patria, nel 1995 e successivamente recandosi all'università presso la Facoltà di Legge. Nel frattempo Van Buuren trova modo di trasferire il proprio equipaggiamento da DJ in un vero studio in cui ha l'occasione di produrre "hits" tra le quali "Touch me" e "Communication", che ben presto scalano le classifiche di tutta Europa.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.