La Web radio Radio Free Virgin blocca la copia di musica da Internet

La Web radio, proprietà di Richard Branson, ha deciso di rimuovere dal suo “music player” - il software utilizzato per la riproduzione di canali musicali in streaming - una funzione che permetteva agli utenti di registrare i brani ascoltati sulla memoria del computer (i sistemi di protezione integrati nel sistema consentivano di riprodurre la musica copiata solo attraverso lo stesso software). Portavoce di Radio Free Virgin hanno spiegato di avere preso la decisione in conseguenza del “clima delicato che circonda oggi l’industria musicale digitale”, aggiungendo che l’iniziativa è parte di uno sforzo teso a lavorare in cooperazione con le etichette discografiche e i loro artisti.
Music Biz Cafe, parla Claudio Buja (presidente Universal Music Publishing)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.