Ormai pronto l’album degli Spiritualized

Ormai pronto l’album degli Spiritualized
Paiono essere ormai agli sgoccioli i lavori alla preparazione di “Let it come down”, ultimo disco degli inglesi Spiritualized e ideale seguito di “Ladies and gentlemen we are floating in space”, penultimo episodio della band datato 1997. Il fondatore del gruppo, Jason Pierce, ha realizzato questo album collaborando con un’orchestra di 96 elementi, facendosi aiutare – strumentalmente parlando – solo dal tastierista Tim Lewis e dal sassofonista Ray Dickaty. Intanto, i suoi ex colleghi Sean Cook, Damon Reece e Mike Mooney, “espulsi” dagli Spiritualized nel 1999, sono alle prese con la loro nuova creazione, chiamata Lupine Howl, il cui album di debutto – intitolato “Carnivorous lunar adventures of..." – è atteso nei negozi per il prossimo 21 agosto.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.