Rockol - sezioni principali

NEWS   |   R'n'B / hip hop / 01/02/2012

John Legend celebra il genio di Marvin Gaye

John Legend celebra il genio di Marvin Gaye

John Legend si è presentato a sorpresa alle prove del coro della Duke Ellington School of the Arts di Washington. Gli studenti, intenti a provare le canzoni di Marvin Gaye per il progetto  "What's going on ... now", sono rimasti piacevolmente sorpresi dell’arrivo del cantante al Kennedy Center e con lui hanno iniziato a cantare alcuni classici. Il programma è stato creato per incoraggiare i giovani a confrontare l’arte con i temi sociali, onorando la figura del compianto cantante soul. Prendendo spunto dai testi di Gaye, i ragazzi sono invitati ad esprimere il loro parere sulle eventuali differenze tra quello che quarant’anni fa scriveva l'artista soul nell’album “What’s going on” e la società contemporanea. Legend, 33 anni, prossimamente cercherà di ricreare l’atmosfera del live di Gaye in due performance che si terranno a maggio con la National Symphony Orchestra. “Nella musica di oggi, soprattutto nel rap, difficilmente si tocca il tema della povertà. Più di frequente si preferisce parlare di successo e denaro come per scappare da una realtà purtroppo ancora presente. Molti dei temi che affrontava Marvin Gaye sono ancora attualissimi come anche la disoccupazione, la guerra e la violenza. Usare la mia arte per porre in evidenza questi argomenti e ricordare un grande della musica è per me un onore”, ha dichiarato Legend.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi