John Legend celebra il genio di Marvin Gaye

John Legend celebra il genio di Marvin Gaye

John Legend si è presentato a sorpresa alle prove del coro della Duke Ellington School of the Arts di Washington. Gli studenti, intenti a provare le canzoni di Marvin Gaye per il progetto  "What's going on ... now", sono rimasti piacevolmente sorpresi dell’arrivo del cantante al Kennedy Center e con lui hanno iniziato a cantare alcuni classici. Il programma è stato creato per incoraggiare i giovani a confrontare l’arte con i temi sociali, onorando la figura del compianto cantante soul. Prendendo spunto dai testi di Gaye, i ragazzi sono invitati ad esprimere il loro parere sulle eventuali differenze tra quello che quarant’anni fa scriveva l'artista soul nell’album “What’s going on” e la società contemporanea. Legend, 33 anni, prossimamente cercherà di ricreare l’atmosfera del live di Gaye in due performance che si terranno a maggio con la National Symphony Orchestra. “Nella musica di oggi, soprattutto nel rap, difficilmente si tocca il tema della povertà. Più di frequente si preferisce parlare di successo e denaro come per scappare da una realtà purtroppo ancora presente. Molti dei temi che affrontava Marvin Gaye sono ancora attualissimi come anche la disoccupazione, la guerra e la violenza. Usare la mia arte per porre in evidenza questi argomenti e ricordare un grande della musica è per me un onore”, ha dichiarato Legend.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.