In futuro linea di abbigliamento firmata Florence And The Machine

In futuro linea di abbigliamento firmata Florence And The Machine

Adesso che con i suoi primi due album ha raggiunto il numero 1 in Gran Bretagna, Florence Welch non è più una outsider e può permettersi di allargare il campo d'intervento. Il suo progetto, Florence And The Machine, è poi una di quelle rare formazioni che vendono bene, hanno credibilità, sono considerate a loro modo artistiche (ma non snob) e sono pure popolari. "Ceremonials", il secondo capitolo, che peraltro ha conquistato il numero 6 negli USA, ha ricevuto buone critiche, 4/5 sia da "Rolling Stone" sia dal "Daily Telegraph" e 8/10 dall'NME. Adesso Florence, che finora è rimasta rigorosamente sul sentiero dela musica, ha affermato che le piacerebbe darsi da fare anche nel campo della moda. E, come spesso accade con questo genere di esternazioni, quasi certamente si tratta di un messaggio trasversale indirizzato a chi potrebbe investire su di lei. "Avere una linea di abbigliamento è una cosa che mi andrebbe davvero", ha riferito Florence alla rivista "Look". "In futuro ci penserò sicuramente. Certo che sono un po' difficile, quindi dovrei passare un po' di tempo a progettare la cosa". Florence ha anche affermato che acquista parecchio da negozi online. "Sono spesso lontana per concerti, quindi vado in giro per Internet e vedo siti come Net-a-porter. Allora penso: 'Mmm, magari un giorno, quando potrò permettermelo'. Quindi finisce che vado sempre a vedere il sito di Topshop". Nonostante la sua riluttanza a spendere soldi per vestiti costosi, la 25enne artista londinese ammira vari stilisti. "Amo Temperley, ho messo su sue cose per il lancio dell'album. E ho avuto una gran fortuna quando Gucci ha fatto tutti i miei vestiti per il tour. Trovo anche fantastico tutto quello che fa Valentino, e poi mi piace Erdem. E naturalmente Chanel".
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.