DJ a Ibiza mobilitati per la guida sicura

Alex P., a lungo collaboratore di Brandon Block, ha lanciato da Ibiza una campagna per la sicurezza. Lo scorso anno il DJ era stato coinvolto in un grave incidente automobilistico nel quale aveva perso la vita un suo caro amico. “Troppa gente guida quando non dovrebbe e in troppi qui, finita la festa, vanno in strada senza neanche sapere a chi dare la precedenza perché sono inglesi. Anche i club devono essere coinvolti in questo piano di prevenzione e sensibilizzare i ragazzi”, ha spiegato il musicista che ha così concluso il suo intervento per la presentazione dell’iniziativa: “Non possiamo fermare i guidatori che bevono. Dobbiamo allora far girare questo messaggio tra la gente. Le percentuali degli incidenti sono scese nel corso dell’ultimo anno, ma non è ancora abbastanza. Se riuscirò a far riflettere qualcuno dicendo, ‘occhio, fai attenzione’, allora sarà già qualcosa”.

Dall'archivio di Rockol - Virtual Time, 'Waves Are Calling' #Nofilter per Rockol
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.