Queste strane classifiche UK: i Travis guadagnano...100 posizioni

Queste strane classifiche UK: i Travis guadagnano...100 posizioni
Questa settimana le classifiche UK presentano alcuni piazzamenti davvero bizzarri. Non è certo, ad esempio, il primo posto di “The invisible band” dei Travis che sorprende, bensì l’incredibile “effetto trascinamento” che questo disco ha sortito sul loro vecchio “Good feeling”: a 56 settimane dalla sua uscita, “Good feeling” passa dal numero 127 al 19, conquistando oltre cento posizioni. Stranamente, l’effetto però non coinvolge anche “The man who”, che dopo 108 settimane passa solamente dal numero 92 al numero 75. E, mentre antiche glorie del passato come la Electric Light Orchestra ed i Cult faticano ad emergere (“Zoom” della ELO debutta al numero 34, “Beyond good and evil” di Astbury e soci al 69), c’è da registrare un dato quasi incredibile: torna in Top 75 la compilation “Gold-Greatest hits” degli Abba, dopo ben 385 settimane. Come dire, dopo oltre sette anni di presenza in classifica.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.