Intel acquista i brevetti di RealNetworks per 120 milioni

Intel acquista i brevetti di RealNetworks per 120 milioni

E' ufficiale l'acquisto da parte di Intel Corp. di un vasto portfolio di brevetti e di software di proprietà di RealNetworks Inc. per un ammontare di circa 120 milioni di dollari - una transazione che lascia comunque nella disponibilità della società con base a Seattle l'utilizzo di detti brevetti per alcuni usi specifici e che lega le due aziende in progetti per lo sviluppo congiunto di nuove tecnologie, in primis versioni avanzate di  video codec e prodotti connessi. RealNetworks fu, negli anni Novanta, una delle prime protagoniste dell'online streaming e, quindi, nel pacchetto di asset ceduto a Intel sono inclusi marchi e tecnologie note come RealPlayer e GameHouse. Nel commentare la transazione, il presidente e CEO di RealNetworks, Thomas Nielsen, ha sottolineato che questa “monetizza una parte del valore sostanziale e non ancora valorizzato del patrimonio di RealNetworks, rendendo così possibili investimenti in nuovi mercati e la protezione del business esistente”. Il punto di vista di Intel è stato affidato a Renee James, senior vice president e general manager della divisione Software and Services:  “La tecnologia evolve verso un modello 'experience-centric' e gli utenti richiedono sempre maggiore capacità media e grafica nei loro strumenti. Crediamo che questo accordo incrementi la nostra capacità di continuare a offrire esperienze migliori e soluzioni innovative agli utenti finali all'interno di una ampia gamma di strumenti, dagli Ultrabook agli smartphone”.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.