Jammin’ Festival, apertura con Lifehouse e Feeder

Jammin’ Festival, apertura con Lifehouse e Feeder
E' toccato ai Lifehouse, come previsto, aprire verso le 13 e 30 la quarta edizione del Jammin’ Festival, in corso di svolgimento all’Autodromo di Imola. Una ventina di minuti circa per il gruppo americano, che ha presentato il disco di debutto “No name face”: classico rock a stelle e strisce, piacevole ma un po’ già sentito. Accoglienza un po’ freddina dal pubblico che va via via riempiendo lo spazio dell’autodromo, mentre dall’esterno arrivano notizie di lunghe code sulle arterie stradali che portano ad Imola.
Stessa sorte per i Feeder, che salgono sul palco alle 14: il gruppo, una delle eterne promesse del pop-rock inglese, ha dimostrato maggiore stoffa dei Lifehouse, ma ha ricevuto uguale accoglienza: il pubblico urla il nome di Vasco, grida qualche sfottò, chiede acqua per attenuare gli effetti della calura e lancia anche oggetti all’indirizzo del cantante Grant Nicholas. Le pur pregevoli “Buck Rogers” e “Seven days in the sun” (dall’ultimo album “Echo park”) passano così pressoché inosservate.

Se vuoi sapere tutto dei festival estivi, vai allo speciale di Rockol, all'indirizzo :
http://www.rockol.it/festival.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.