Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Indie/alt / 27/01/2012

Bonnie ‘Prince’ Billy diventa produttore di caffè

Bonnie ‘Prince’ Billy diventa produttore di caffè

Dopo gli Wilco anche Bonnie ‘Prince’ Billy diventa produttore di caffè. Seguendo l’esempio di Jeff Tweedy e soci, che sul finire del 2010 selezionarono una personale miscela proveniente dall’Etiopia, il cantautore americano ha annunciato l’arrivo sul mercato del suo “Wolfroy certified organic”.
Il caffè è stato realizzato con la collaborazione della torrefazione hawaiana Kona Rose ed ha preso il nome dall’ultimo lavoro del musicista “Wolfroy goes to town”, pubblicato lo scorso ottobre.
La casa discografica Drag City, con la quale Will Oldham (questo il suo vero nome) pubblica i suoi lavori, ha così spiegato la passione per la bevanda: “Nel corso dei suoi numerosi viaggi, Bonny ha trovato sé stesso alle Hawaii, dove ha conosciuto i produttori di Kona Coffee. Dopo rigorosi esperimenti tecnici come bollitura, impollinazione, filtraggio e pulsanti premuti (sempre la parte più difficile del lavoro), ecco questa miscela in edizione limitata, acquistabile fin da ora a questo indirizzo”.
Bonnie ‘Prince’ BIlly, il cui sound è in bilico tra folk e alt-country, ha dato alle stampe ben sedici album dal 1993 ad oggi, utilizzando ad inizio carriera anche i nomi Will Oldham e Palace Brothers.
 

Scheda artista Tour&Concerti
Testi