Chuck D e Luke Campbell tra i relatori del summit hip hop di Russell Simmons

Artisti hip hop, rappresentanti del mondo politico, giornalistico e discografico, si sono dati appuntamento a New York per il summit hip hop organizzato da Russell Simmons. Diritti civili e strategie di marketing sono state al centro del dibattito che ha visto la partecipazione di nomi come Puff Daddy, Scarface, Jermaine Dupri, Talib Kweli, Luke Campbell, Chuck D e U-God dei Wu-Tang Clan. “Spero che questa discussione si allarghi quanto prima anche alle radio, perché ancora oggi troviamo diverse difficoltà di collocazione per la musica hip hop”, ha dichiarato Chuck D, il quale si è anche augurato che il rap individui prima o poi il modo di esprimere anche concetti positivi e non solo aspetti negativi della comunità nera.
Il rapper Luke Campbell si è lamentato invece della scarsa presenza di artisti e l’abbondanza invece di operatori del settore discografico, sottolineando quanto ancora oggi la censura sia attivissima (il rapper si è trovato al centro di una controversia per un suo brano degli anni ’80, bandito per il suo testo considerato troppo offensivo).
Il summit ora attende un’altra giornata di discussione, soprattutto perché tra i relatori si fanno i nomi di Queen Latifah, Eminem, Will Smith, Jay-Z e il reverendo Louis Farrakhan.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.