Al Green (cantato da Obama) diventa una suoneria: scaricala gratis qui

Al Green (cantato da Obama) diventa una suoneria: scaricala gratis qui

E' diventata una suoneria per cellulare il frammento cantato da Obama rigorosamente a cappella di "Let's stay together" di Al Green: il presidente degli Stati Uniti aveva accennato la storica hit durante il discorso tenuto la scorsa settimana al leggendario Apollo Theater di New York, vera e propria fucina del soul e dell'r'n'b nonché teatro di esplosivi live di James Brown entrati ormai negli annali del rock, in occasione di una raccolta fondi in vista della campagna elettorale per la prossima tornata presidenziale. L'inquilino della Casa Bianca aveva accennato il verso "I'm, so-oo in love with you" in omaggio proprio a Green, che l'aveva preceduto sul palco della sala. Al quale, poi, si era rivolto scherzosamente: "Non preoccuparti, Reverendo: non sarò mai in grado di cantare come te".




Divenuto nel giro di poche ore un fenomeno virale, l'estratto è stato reso disponibile come suoneria gratuita sul sito ufficiale di Obama a questo indirizzo.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.