Uscirà anche in Italia il secondo disco del ‘misterioso’ Fireman

Uscirà anche in Italia il secondo disco del ‘misterioso’ Fireman
E’ in uscita anche in Italia (distribuito dalla Emi) il secondo album del “misterioso Fireman”, pseudonimo dietro il quale si nasconderebbe nientemeno che Paul McCartney (vedi in Artisti).
Si intitola "Rushes" e contiene solo musica strumentale elettronica, dall'ambient alla techno, dall'industrial alla house.
Ecco la tracklist: "Watercolour guitars"
"Palo verde"
"Auraveda"
"Fluid"
"Appletree cinnabar amber"
"Bison"
"7AM"
"Watercolour rush"
Sebbene le indiscrezioni a proposito di questo misterioso “Pompiere” parlino di un artista inglese con una lunga carriera musicale, nessuna ha ancora potuto provare che si tratti effettivamente dell'ex Beatle.
E il mistero continua. Si fa per dire, perché in effetti l’identificazione di Fireman con McCartney è più che confermata. Se cercate di saperne di più, provate a visitare il sito
www.fire-man.com
ma non ci troverete granché…
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
PROG ITALIANO
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.