Molta musica nel nuovo calendario del Teatro Smeraldo di Milano

Molta musica nel nuovo calendario del Teatro Smeraldo di Milano

Sarà una stagione molto ricca quella 2001/2002 del Teatro Smeraldo di Milano, in cui non mancheranno concerti e spettacoli che avranno come protagonista la musica.
Tra i concerti, di cui però non se ne conoscono ancora le date definitive, vale la pena di segnalare David Sylvian, Lucio Dalla, Ornella Vanoni, Luca Carboni, Roberto Vecchioni e Ivano Fossati.
È già stato invece diffuso il calendario teatrale che vede il ritorno, dal 6 all’11 novembre, di “Stomp”, lo spettacolo che ricrea attraverso l’uso da parte dei ballerini di semplici oggetti della vita quotidiana, i suoni e i ritmi della nostra civiltà e in cui naturalmente le percussioni fanno da padrone.
Per gli amanti della musica gospel dal 13 al 18 novembre si esibiranno i cantanti, i musicisti e i ballerini del “Queen Esther Marrow and the Harlem gospel singers”, mentre per chi preferisce riascoltare i successi della musica italiana anni’60 Jerry Calà e Manuela Arcuri interpreteranno dal 20 novembre al 2 dicembre la commedia musicale “...E mi ritorni in mente”, accompagnati da un’orchestra dal vivo.
Il mondo della danza invece sarà rappresentato da “The Parson Dance Company”, dal 15 al 20 gennaio 2002 e dal flamenco di Antonio Marquez in “Boda Flamenca” in scena dal 4 al 7 aprile 2002. Per maggiori informazioni: www.smeraldo.it

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.