Marianne Faithfull e Rickie Lee Jones per i Rolling Stones

Marianne Faithfull e Rickie Lee Jones per i Rolling Stones

Si avvicina sempre più il cinquantesimo "compleanno" (aprile '62 la fondazione, luglio '62 il primo concerto) dei Rolling Stones, ma il "tributo" annunciato per il prossimo 13 marzo alla Carnegie Hall di New York ha a che fare con la ricorrenza fino ad un certo punto. Gli Stones, semmai, funzionano da richiamo per una manifestazione che, in realtà, serve essenzialmente per raccogliere fondi. A favore di otto associazioni -si tratta di The American Symphony Orchestra Music Notes, Church Street School of Music, Young Audiences, Music Unites, FIKS (Fixing Instruments for Kids in Schools), The Mr. Holland's Opus Foundation, Midori and Friends, The Center for Arts Education- che si battono per dare un'educazione musicale ai giovani meno fortunati, sul palco della Seventh Avenue saliranno Marianne Faithfull, Ronnie Spector e Rickie Lee Jones. Delle tre, l'artista che ebbe maggiormente a che fare direttamente con gli Stones fu, naturalmente, la Faithfull, per quattro anni fidanzata di Mick Jagger a fine anni Sessanta. Le cantanti si uniscono ad un bill che già comprendeva, tra gli altri, Roseanne Cash e Steve Earle. nelle sette edizioni precedenti sono







Contenuto non disponibile







stati raccolti 600.000 dollari. Lo show, a cura dell'impresario Michael Dorf, è intitolato "The music of The Rolling Stones at Carnegie Hall". Ogni artista eseguirà un brano dalla compilation "Hot rocks" del dicembre 1971, raccolta che comprendeva brani '64-'71 degli Stones.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.