Cult, cronaca dell’incendiario ritorno al Whisky di Los Angeles

Cult, cronaca dell’incendiario ritorno al Whisky di Los Angeles
Sorrisi e volti soddisfatti all’uscita del Whisky sulla Sunset Strip di Los Angeles, dove martedì sera, 5 giugno, si sono rivisti in azione i Cult. Lo show che ha segnato il ritorno di Ian Astbury e soci, svoltosi per la pubblicazione del loro nuovo album “Beyond good and evil” e sponsorizzato dalla famosa emittente locale KROQ, ha visto confluire seicento spettatori. Novanta minuti di puro fuoco, hanno detto alcuni fan del gruppo che si è ricompattato dopo una lunga separazione, un’ora e mezza in cui la band ha sparato l’attuale singolo “Rise” e tanti successi del passato, tra i quali “Edie (ciao baby)”, “Love removal machine” e “Fire woman”. Ad un certo punto, alcuni fan particolarmente eccitati si sono messi a tirare soldi sul palco. Tra il pubblico, un ventaglio di celebrità: gli attori Nicolas Cage e Rosanna Arquette, modelle e rocker assortiti, più Danny Sugerman, ex manager dei Doors. Il tour USA dei Cult debutterà il prossimo 14 giugno a Reno, Nevada.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.