'Come va' ancitipa 'Dieci venti d'amore' di Sergio Sgrilli: 'Un disco sincero'

'Come va' ancitipa 'Dieci venti d'amore' di Sergio Sgrilli: 'Un disco sincero'

Esce in questi giorni il singolo di Sergio Sgrilli "Come va" che anticipa la pubblicazione del nuovo album del cantautore-comico dal titolo "Dieci venti d'amore". Il disco vede la partecipazione di diversi artisti musicali come Fabio Treves che partecipa proprio nel singolo: "E' una canzone scritta vent'anni fa quando, lasciata la mia bella Maremma, ho preso chitarra e moto ed ho sposato la vita on the road", racconta Sgrilli, che ha deciso di devolvere i proventi ricavati dalla vendita del singolo alla Marco Simoncelli Fondazione Onlus, "In ricordo del Sic, ho deciso di donare l’intera parte dei miei proventi a questa fondazione. 'Come va' sarà suonata per la prima volta dal vivo la sera del 20 gennaio al 105 Stadium di Rimini in occasione di 'Buon Compleanno Sic', festa voluta dalla famiglia Simoncelli e dove io avrò l’onore di essere padrone di casa".
Sgrilli, classe 1968, è nato e cresciuto in riva al mare della Maremma Toscana. Arriva al successo nel ’96 quando sbarca al programma comico televisivo Zelig: “Finalmente, dopo aver ironizzato per anni su cantanti e tormentoni, in occasione dei miei trent'anni di palco e venti di professione trovo il coraggio di uscire con le mie canzoni e note. 'Dieci venti d'amore' è il titolo di questa fatica. Un disco sincero, pieno di collaborazioni di musicisti amici che hanno valorizzato il lavoro e reso più importante il mio percorso professionale".
Il progetto comprende anche un tour di dieci date nelle principali città italiane chiamato ‘Dieci eventi d’amore’ e che partirà i primi di marzo in concomitanza con l’uscita del disco.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.