Paul McCartney: ‘’Live and let die’ è mia, ma i giovani non lo sanno’

Paul McCartney: ‘’Live and let die’ è mia, ma i giovani non lo sanno’

Scherzi del gap generazionale, indubbiamente, che Sir Paul McCartney prende con filosofia: certo è che la reazione avuta dai compagni di scuola del figlioletto dell’ex Beatle, in occasione della pubblicazione della cover - realizzata dai Guns and Roses – di “Live and let die” è stata per lo meno strana.

“Quando uscì la rilettura del brano fatta dalla band di Axl, mio figlio – visto anche il successo avuto dal pezzo – annunciò con fierezza ai propri compagni di scuola che l’autore della canzone in questione era suo padre, ma nessuno volle credergli”, ha dichiarato un McCartney divertito e sconsolato a Undercover.com, che ha aggiundo: “Riguardo a certa musica, il gap generazionale può davvero creare grossi malintesi, anche se sono contento che la recente uscita di ‘One’ (raccolta di tutti i più grandi successi dei Fab Four) abbia fatto conoscere ai più giovani le opere dei Beatles”. Pare infatti che tra i neofiti del quartetto liverpoliano ci siano i pargoli di tale Steven Spielberg, per i quali Macca ha dovuto autografare ben 7 copie della recente antologia.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.