NEWS   |   Industria / 04/06/2001

L'authority per le comunicazioni crea un'unita antipirateria

L'authority per le comunicazioni crea un'unita antipirateria
Delegata, in base alla nuova legge antipirateria, ad esercitare compiti di tutela e di controllo in materia di protezione del diritto d'autore al fianco della SIAE, l'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha istituito una speciale unità per la lotta alla pirateria audiovisiva ed informatica affidandone la responsabilità al magistrato Giuseppe Corasaniti. Il nuovo organo ha già tenuto una prima audizione con esponenti dell'associazione dei discografici FIMI, della federazione antipirateria musicale FPM, della federazione audiovisiva Fapav e della Business Software Alliance (BSA)al fine di raccogliere elementi e informazioni utili all'attività investigativa. Tra i primi impegni della nuova unità, destinata ad esercitare un'attività di controllo antipirateria in settori come radiofonia e Internet, rientra anche la definizione di una strategia di collaborazione con la società degli autori.