Bertelsmann sceglie i vertici di BeMusic

Bertelsmann sceglie i vertici di BeMusic
Sarà molto probabilmente George McMillan, attuale presidente e amministratore delegato di BMG Direct, a guidare la neonata divisione Bertelsmann che dal 1° luglio prossimo riunirà sotto il logo BeMusic (vedi news) tutti gli interessi on-line del gruppo (compresi i club del disco, il sito e-commerce CDNow e il servizio di musica in streaming MyPlay). BMG Direct sta attualmente lavorando alla progettazione di una nuova versione del sito bmgmusicservice.com con la società di consulenza iXL, ed è stata quest’ultima a dare ulteriore credito alla notizia del conferimento dell’incarico a McMillan, già circolata in precedenza ma per il momento non confermata dai portavoce della casa tedesca. Secondo quanto annunciato dal presidente e amministratore delegato della divisione e-commerce di Bertelsmann, Andreas Schmidt, il club del disco BMG Direct e CDnow dovrebbero conservare marchi separati, anche se è prevista una maggiore integrazione tra i contenuti dei due siti.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.