Virgin, arriva Usuelli e Alboni assume nuovi incarichi

L’ingresso in Virgin di Riccardo Usuelli a partire da oggi lunedì 4 giugno, anticipato nelle scorse settimane da Rockol (vedi news), si inserisce nel quadro di un riassetto organizzativo globale che estende le responsabilità e consolida la posizione del general manager Marco Alboni, puntando contemporaneamente a un rafforzamento dell’etichetta sul fronte del repertorio italiano (senza dimenticare le buone performance e la crescita registrata da gruppi come Marlene Kuntz e Tiromancino, la Virgin si è distinta negli ultimi tempi soprattutto per i risultati conseguiti con il suo catalogo internazionale). Nelle nuove funzioni di Marketing Director Local Repertoire, Usuelli avrà il compito di contribuire allo sviluppo di nuovi artisti locali (settore in cui, fino ad oggi, la Virgin ha avuto nell’area romana la sua fonte principale di approvvigionamento), riportando direttamente ad Alboni, le cui nuove mansioni aggiungono la responsabilità del marketing e dell’A&R per il repertorio locale agli incarichi precedentemente svolti nell’area del marketing internazionale, del catalogo e dei progetti speciali. Il nuovo organigramma Virgin pone alle sue dirette dipendenze, oltre ad Usuelli e al general manager Extralabels Carlo Martelli (la cui posizione resta invariata), Gianfranco Angelicchio (direttore promozione dell’ufficio romano), Ilario Drago (A&R e marketing manager dance/divisione Ultralab), Mario Sala (A&R e International marketing manager, con responsabilità estesa al catalogo e al marketing strategico) e Valentina Zucchetti (marketing manager Special Projects e Head of Promotion dell’ufficio di Milano).
Con l’assunzione dei nuovi incarichi direttivi in ambito A&R e marketing da parte di Alboni, il general manager aggiunto Marco Cestoni si concentrerà invece nello sviluppo della divisione Virgin Sound Tracks (colonne sonore di pellicole italiane, vedi i successi recenti di “La vita è bella”, “Le fate ignoranti” e “La stanza del figlio”) nonché delle etichette internazionali di area crossover-world Higher Octave, Luaka Bop e Real World (per le quali, stando a precedenti dichiarazioni dei vertici Virgin, è probabile la creazione in futuro di una divisione autonoma). Cestoni continuerà inoltre a contribuire allo sviluppo delle attività di A&R della Virgin per il Centro-Sud. Sia Alboni che Cestoni continuano a riportare direttamente all’amministratore delegato Riccardo Clary, così come il finance director Cristina Geroni.
Dall'archivio di Rockol - Music Biz Cafe, parla Enzo Mazza (FIMI)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.