Ted Nugent, chitarrista conservatore, lancia linea di munizioni

Ted Nugent, chitarrista conservatore, lancia linea di munizioni

Ted Nugent, il chitarrista ultraconservatore statunitense appassionato di caccia, barbeque e fucili, avrà presto anche una bella linea di munizioni. Mentre molti artisti si battono per l'ambiente, si impegnano contro l'Aids, danno una mano a combattere i cambiamenti climatici, il Motor City Madman non ha trovato di meglio che allearsi all'azienda Pierce Munitions per dei proiettili ad hoc. Il musicista di Detroit, i cui lavori di maggior successo rimangono sempre quelli pubblicati nella seconda metà degli anni Settanta (specialmente fortunato fu il doppio "Double live gonzo!" del 1978), elenca tra i suoi hobby l'abbattimento di alci e orsi in Canada e di cervi in Wisconsin. Ted, fonte di ispirazione per il movimento straight edge, ha riferito che le munizioni saranno disponibili per vari calibri entro la fine del prossimo giugno. Il musicista, che ovviamente è un fautore della liberalizzazione delle armi e da anni sostiene posizioni contro l'uso delle droghe e alcol, ha detto che la linea di munizioni da lui firmata può essere usata anche per pistole, vari fucili e, per chi sentisse il bisogno di un calibro devastante, pure per la Magnum 44. La dubbia iniziativa viene naturalmente esaltata dal direttore marketing di Pierce Munitions, Andrew Wright, il quale sottolinea che la sua azienda utilizza solamente "i migliori componenti" e che ogni confezione "viene ispezionata di persona e confezionata a mano". Lo scorso 3 gennaio, negli USA, è iniziata la nuova stagione della trasmissione televisiva "Ted Nugent Spirit of the Wild" su Outdoor Channel. Tra le ultime opinabili novità dello store del suo sito, il chitarrista, discograficamente fermo a quattro anni fa, propone cubetti di ghiaccio a forma di bombe a mano.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.