Eminem potrà cantare? L'Australia si divide

Eminem potrà cantare? L'Australia si divide
Proprio come accadde in Europa prima del tour di Eminem, in questi giorni l’opinione pubblica australiana si sta dividendo sull’opportunità di lasciar cantare il white rapper. Il promoter locale Michael Chugg ha riferito al “Sydney Morning Herald” che spera di portare Marshall Mathers sul palchi della Terra di Oz nel corso del prossimo mese di agosto, e subito c’è stata una levata di scudi, specialmente da parte delle associazioni delle famiglie e dei gruppi gay. Particolarmente contraria al suo arrivo è la AFA, Australian Family Association. Il suo segretario nazionale, Bill Muehlenberg, ha riferito che appoggerà qualsiasi tentativo governativo atto a respingere un’eventuale richiesta di visto da parte di Eminem.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.