Nuovi arrivi in famiglia per Michael Jackson, Erykah Badu e Cyndi Lauper

Nuovi arrivi in famiglia per Michael Jackson, Erykah Badu e Cyndi Lauper
Tra le pop-star va di moda mettere al mondo figli. Oltre al secondogenito di Michael Jackson (Rockol ve ne ha già parlato nei giorni scorsi) che dovrebbe nascere addirittura entro la fine dell’anno, altre notizie riguardanti bebè di personaggi celebri circolano nel mondo della musica. Ad esempio: Erykah Badu proprio in questi giorni ha due motivi per essere particolarmente contenta: il suo album dal vivo, che sta andando bene, e il suo bambino Seven, arrivato circa due settimane fa. Secondo indiscrezioni lo strano nome scelto per l’erede è dovuto al fatto che "Seven" (sette) è un numero primo e non può essere diviso (stranezze delle rockstar). Il papà di Seven è il rapper Andre Benjamin. Restando in tema di mamme, concludiamo con Cyndi Lauper che ha dato alla luce un bel bimbo nei giorni scorsi. Anche lei ha scelto un nome non proprio semplice da pronunciare: Declyn Wallace. Il papà è David Thornton, attore.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.