Michael Hutchence temeva d'avere un tumore al cervello; morì nudo e circondato da foto di Paula Yates

Michael Hutchence temeva d'avere un tumore al cervello; morì nudo e circondato da foto di Paula Yates
E' questa l'ultima supposizione (ma forse, stavolta, anche qualcosa di più) avanzata dalla stampa inglese per spiegare l'ancora misterioso suicidio di Michael Hutchence. Dopo "il gioco autoerotico" finito male (ipotesi comunque non ancora scartata dalla polizia australiana) e l'accesso di furia per una telefonata con Bob Geldof (accesso ampiamente aiutato da alcool e medicinali vari), la stampa inglese ora propende per il suicidio causato da autosuggestione. Secondo una fonte citata da uno dei principali quotidiani britannici, Michael infatti spesso diceva ai suoi amici più intimi che credeva d'essere affetto da un tumore al cervello. I lancinanti dolori di capo che era solito addurre come "prova", però, secondo i suoi amici altro non erano che il prodotto del mix di alcool e droghe. Secondo un'altra fonte, Hutchence avrebbe confidato che avrebbe preferito spararsi come fece Kurt Cobain pur di non ridursi allo stato vegetativo. Nel frattempo è giallo sulle ceneri del cantante degli INXS. Paula Yates avrebbe voluto portarle in Inghilterra, ma la famiglia di lui si oppone. Al momento rimangono presso il crematorio di Sydney. Si dice che suo fratello vorrebbe spargerle sulla spiaggia sulla quale venne battezzata la figlia di Paula e del cantante, e che farà di tutto pur di non farle portare in Inghilterra. Intanto Rachel Golfin, la cameriera dell'albergo in cui è stato scoperto il corpo di Michael Hutchence, e prima persona ad entrare nell'ormai famosa suite 524, ha rivelato che tutto attorno al cadavere del cantante degli INXS c'erano parecchie foto di Paula Yates. "Era nudo, con una cintura attorno al collo. Nella stanza c'era un fortissimo odore di alcoolici e fumo, bicchieri vuoti e pillole dappertutto sul pavimento. Attorno a lui c'erano foto di Paula Yates", ha detto.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.