Voci, in Texas il parto di Beyoncé

Voci, in Texas il parto di Beyoncé

Dopo le voci degli scorsi giorni, tutte rivelatesi errate, sul parto di Beyoncé, oggi nuove indiscrezioni indicano per domani, venerdì, la data in cui la cantante dovrebbe dare alla luce il primo figlio. International Business Times riferisce che un ascoltatore dell'emittente radiofonica 97.9 The Box di Houston, qualificatosi come impiegato presso l'ospedale della città texana in cui l'artista è nata nel settembre 1981, ha telefonato in trasmissione affermando che Beyoncé è arrivata in città per partorire vicino alla casa di sua madre Tina Knowles. "Avrà il bambino proprio qui ad Houston", ha detto. "Vuole averlo vicino a sua mamma. Non vuole partorire a New York, lei è di Houston, sua madre è qui e la sua famiglia è qui. Credo che partorirà venerdì". E' da Natale che sul lieto evento fioccano voci. Secondo le più insistenti, in realtà l'artista avrebbe già dato alla luce una femmina alla quale sarebbe stato imposto il nome di Tiana May. Altre avevano riportato della nascita, avvenuta presso il St. Luke's Roosevelt Hospital di New York. Poco dopo la diffusione delle indiscrezioni, Beyoncé è stata vista a cena in un ristorante col marito Jay-Z e un bel pancione.





Contenuto non disponibile







All'inizio dello scorso novembre Kelly Rowland si era fatta sfuggire il sesso del nascituro. La ex collega di Beyoncé aveva infatti detto: "Sono così felice per 'mia sorella' e suo marito. Loro sono così elettrizzati da questo evento. Hanno generato una creatura con il loro amore! Sono felice per loro. Non so però ancora cosa portare al baby shower perchè Jay sta comprando di tutto per quella bambina".
Recentemente Matthew Knowles, il padre di Beyoncé, ha preso sotto la sua ala protettiva le nuove From Above; si tratta di un quintetto femminile britannico che vorrebbe conquistare il mondo come fecero le Destiny's Child.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.