NEWS   |   Italia / 03/01/2012

Sanremo 2012, la gara dei Giovani a rischio per un ricorso

Sanremo 2012, la gara dei Giovani a rischio per un ricorso

Rischiano di non aprirsi nemmeno le danze nella "sezione Giovani" del prossimo Festival di Sanremo: un ricorso presentato al Tar del Lazio da quattro concorrenti esclusi (Davide Misiano, Gaetano Massaro - in arte Valerio, Emil Spada, Angela Ruggiero) potrebbe infatti bloccare la manifestazione e far saltare definitivamente il concorso. Esclusa per motivi anagrafici - il regolamento consente la partecipazione solo ad artisti che abbiano un'età compresa tra i 14 e i 28 anni - la pattuglia di contestatori ha presentato un'istanza dove vengono definiti "illegittimi e discriminatori" i criteri adotatti nel nuovo regolamento. "Non ci piace il messaggio culturale che nega un posto all'interno della più importante manifestazione canora nazionale a una intera generazione di artisti estremamente prolifica e vitale per la sperimentazione musicale italiana", hanno dichiarato al Corriere della Sera gli esclusi, che - con il loro ricorso - potrebbero far saltare la partenza della sezione cadetta del prossimo Festival della Canzone Italiana.