Metallica, voci: il cantante prende a sassate i fotografi

Metallica, voci: il cantante prende a sassate i fotografi

Da benefattore ad aggressore? James Hetfield, il cantante dei Metallica, nove anni fa aveva donato, con generosissimo gesto, un intero parco al Department of Parks, Open Space & Cultural Development californiano. Ora il vocalist, secondo voci, sarebbe passato dalla parte dei buoni a quella dei "cattivi". Anche se forse qualche motivo per imbufalirsi l'ha avuto. Secondo il quotidiano "El Pais", James, in giro per la città uruguayana di José Ignacio in scooter col figlio, sarebbe stato riconosciuto da alcuni fotografi locali. I paparazzi l'avrebbero seguito fino alla gelateria presso la quale si era poi fermato. Solo qui il rocker si sarebbe reso conto dell'appostamento. Uscito dal locale, James avrebbe raccattato delle pietre in strada e le avrebbe scagliate contri i fotografi. Minimo il danno: una ammaccatura sull'auto di un "pap". Però il possessore della macchina si è rivolto alla polizia, che adesso starebbe decidendo se procedere nei confronti di Hetfield. José Ignacio si trova sulla costa atlantica dell'Uruguay, a circa 180 chilometri dalla capitale Montevideo, ed è considerata una cittadina "cool" per le celebrità di mezzo mondo. Hetfield, 48 anni, californiano, vi si reca tutti gli anni con la sua moglie argentina Francesca Tomasi e i figli Cali, Castor e Marcella.





Contenuto non disponibile







James e Francesca sono sposati dal 1997. Tre settimane fa i 'Tallica hanno pubblicato l'EP (in versione solo digital download) "Beyond magnetic", che contiene i quattro pezzi inediti presentati durante i quattro concerti per il trentennale del gruppo che si sono svolti all'inizio di questo mese a San Francisco.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.