Slash tenta di avere sette nuove canzoni entro Natale

Slash tenta di avere sette nuove canzoni entro Natale

Natale è alle porte, Slash vuole trascorrerlo a casa, e quindi tenterà di mettere in carniere il maggior numero possibile di nuovi brani entro il 25 dicembre. Il chitarrista, visto che tanto i Velvet Revolver anche quest'anno vanno per le lunghe, è in studio per il suo secondo album solista. Il mese scorso l'ex Guns N'Roses aveva indicato la possibile data di pubblicazione del lavoro, da lui descritto come "tostissimo" e che vede ancora la presenza costante della band con Myles Kennedy al microfono. Accennando al prossimo aprile come probabile uscita, il rocker aveva detto a Billboard: "Basandomi sulla relazione che abbiamo sviluppato, e sull'alchimia che si è creata, ho iniziato a comporre il materiale con in mente Myles e i ragazzi del gruppo. Su questo disco c'è un sacco di libertà. E' molto differente, ma ha sicuramente il sound di una band con molte idee diverse. Questo è probabilmente anche l'album più 'live' che abbia mai fatto. Ho accumulato tonnellate di materiale e sono già andato in studio con i ragazzi per registrare le prime tre di una ventina di canzoni". Adesso Slash ha affermato d'essere in sala nel tentativo di avere 7 brani, più o meno completi, prima del giorno di Natale e della sospensione per le festività. Si ricomincia a registrare, in ogni caso, già il 2 gennaio con Myles Kennedy, Bobby Schneck, Todd Kerns e Brent Fitz. In studio c'è anche Elsie, che non è una groupie bensì una






Contenuto non disponibile







cagnolina. Tra i brani che potrebbero finire sulla versione definitiva del disco sarebbero da annoverare "Halo", "Standing in the Sun" e "Bad rain".
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.