Levin (AOL Time Warner) ottimista: 'La congiuntura non ci tocca'

La fusione tra AOL e Time Warner procede per il meglio, a dispetto della debolezza dei mercati e della drammatica flessione degli investimenti pubblicitari sui media elettronici.

Lo assicura l’amministratore delegato della megacompagnia, Gerald Levin, che in un’intervista concessa alla CNN (anch’essa facente parte del gruppo) si è detto convinto che le sue attività nei settori di Internet e delle trasmissioni via cavo ne assicureranno la crescita nel prossimo futuro. Secondo Levin, il lungo lavoro preparatorio finalizzato ad ottenere le autorizzazioni dalle autorità antitrust internazionali ha finito per giocare a vantaggio della società, la cui attuale solidità le avrebbe permesso di non subire gli effetti della congiuntura economica negativa. “Non abbiamo subìto alcuna flessione”, ha detto Levin alla CNN, “e personalmente resto molto ottimista sul futuro dell’economia”. .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.