Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Metal / 26/12/2011

Gli UFO volano ancora (dal 1969), nuovo album il 27 febbraio

Gli UFO volano ancora (dal 1969), nuovo album il 27 febbraio

Quando non si sente più parlare di UFO, ecco che rispuntano. Come del resto hanno sempre fatto, ogni due o tre anni, dal 1970. In line-up, quasi incredibilmente, anche se dopo crisi e fughe e rimaneggiamenti, ancora tre dei membri che iniziarono a suonare nella band nel 1969. Ovviamente c'è il cantante Phil Mogg, il solo immutabile, l'unico ad apparire su tutti gli album degli UFO. Ma ci sono anche Pete Way ed Andy Parker, che negli anni hanno avuto un po' di sbandamenti ma sono nuovamente a bordo dal 2005. Poi, volendo, ci sarebbe pure Paul Raymond, entrato in formazione "solo" nel 1976. Il gruppo di veterani londinesi, che prelevarono l'idea del loro nome dal locale londinese UFO in Tottenham Court Road, in cui peraltro ad inizio carriera si esibirono i Pink Floyd, ha ora approntato un nuovo album. Il successore di "The visitor" del 2009 è stato intitolato "Seven deadly" e sarà pubblicato il prossimo 27 febbraio. Il gruppo hard commercializzerà anche, oltre al CD, il download e il doppio LP in vinile colorato. Il tracklisting:

01. Fight night
02. Wonderland
03. Mojo Town
04. Angel station
05. Year of the gun
06. The last stone rider
07. Steal yourself
08. Burn your house down
09. The fear
10. Waving good bye
11. Other men's wives (bonus track)
12. Bag o' blues (bonus track).
 

Scheda artista Tour&Concerti
Testi