Michael Bublé, promozione natalizia su CityVille

Michael Bublé, promozione natalizia su CityVille

La 'gamification' entra prepotentemente nella strategia della discografia ed i giochi sociali, precedentemente marginali nella promozione degli artisti, potrebbero trasformarsi in una consistente modalità di monetizzazione del marchio e della carriera degli stessi. E' il caso attuale di Michael Bublé, individuato da Zynga - una delle società leader nei social games - come personaggio chiave per una promozione natalizia e come il protagonista ideale per giocare su una delle sue più celebri applicazioni, CityVille. L'alter-ego virtuale dell'artista canadese ha infatti fatto la propria comparsa nel gioco su Facebook, ritagliandosi il ruolo di dispensatore di premi agli iscritti, che potranno vincere giradischi e Segway tra gli altri oggetti in palio. Bublé, che con il suo recente album "Christmas" sta scalando le classifiche mondiali, in termini di popolarità e pubblico "è sembrato la scelta naturale quando ci siamo focalizzati sulle vacanze invernali", spiega il direttore generale di CityVille, Scott Koenigsberg: "c'è una grandissima sovrapposizione tra noi e lui in termini di pubblico".

Contenuto non disponibile


Bublè è il secondo artista di rilevanza internazionale a siglare un contratto con Zynga, dopo la comparsa all'inizio di quest'anno di Lady Gaga. Cityville vanta circa 49 milioni di utenti attivi.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.