Bertelsmann può comprare RTL

Via libera della Commissione Europea all’operazione di acquisto del pacchetto di maggioranza della società di produzione televisiva e cinematografica di base a Bruxelles da parte del gruppo multimediale tedesco. In base all’accordo già reso noto da tempo (vedi news), uno scambio di azioni del valore stimato di 9 miliardi di dollari tra GBL (Groupe Bruxelles Lambert) e Bertelsmann consentirà a quest’ultima di incrementare la sua quota in RTL dal 37 al 67 %. L’acquisizione dovrebbe essere completata entro la fine di luglio: RTL, nata nell’aprile dell’anno scorso in seguito alla fusione delle attività radiotelevisive di Bertelsmann, GBL e Pearson TV, possiede in Europa 23 canali televisivi e 17 stazioni radio, con una audience stimata di 250 milioni di telespettatori mensili e la produzione di circa 200 programmi originali; Bertelsmann e RTL hanno in corso anche programmi di collaborazione sul fronte della TV interattiva, delle comunicazioni a banda larga e dell’e-commerce.
L’accordo con GBL offre a quest’ultima l’opzione di vendere al pubblico le sue quote Bertelsmann a cominciare dal 2005: dovesse accadere, sarebbe la prima volta, in 166 anni di storia, che una parte di capitale della società tedesca verrà negoziata in Borsa.
Dall'archivio di Rockol - Music Biz Cafe, parla Claudio Buja (presidente Universal Music Publishing)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.