Paula Yates a Sydney, dove è svolta oggi l’autopsia del cadavere di Michael Hutchence

Paula Yates a Sydney, dove è svolta oggi l’autopsia del cadavere di Michael Hutchence

Paula Yates , la compagna del cantante degli INXS Michael Hutchence morto sabato scorso, è arrivata questa mattina all'aeroporto di Sydney con la bambina della coppia, Tiger Lily, di 16 mesi.

La Yates, nota presentatrice televisiva in Gran Bretagna ed ex compagna di Bob Geldof, era protetta da un ampio spiegamento di sicurezza ed ha evitato i giornalisti usando un'uscita secondaria. Il responsabile del servizio di polizia all'aeroporto ha detto ad una radio americana che la Yates era "visibilmente turbata". Oggi intanto, comincia l'inchiesta del medico legale con l'autopsia sul corpo di Hutchence, che dovrebbe rivelare tra l'altro un’eventuale assunzione di droghe. Intanto la polizia, che sta esaminando la cintura con cui il cantante è stato trovato impiccato, ha confermato in via ufficiosa che si tratta di suicidio e che non vi sono circostanze sospette. Nella stanza d'albergo di Michael Hutchence sono stati trovati diversi farmaci tra cui del Prozac, ma nessuna sostanza illegale. La polizia ha anche respinto fermamente le ipotesi di alcuni tabloid britannici, secondo cui la morte della rockstar sarebbe il risultato di giochi sessuali basati sul semisoffocamento, sotto gli effetti di alcol e droga. .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.