Concerti, Death in Vegas: a maggio l’unica data italiana

Concerti, Death in Vegas: a maggio l’unica data italiana
Lo scorso mese di settembre i Death in Vegas hanno pubblicato - dopo ben sette anni - un nuovo album in studio intitolato “Trans-love energies”, il primo realizzato dal solo Richard Fearless senza lo storico socio Tim Holmes. Ieri, 12 dicembre, è stato pubblicato il nuovo singolo (ascoltabile qui) “Medication” (con due versioni live e due remix) ed è anche stata annunciata l’unica data italiana del tour del progetto inglese. Richard Fearless e band saranno di scena il prossimo 30 maggio all’Estragon di Bologna: i biglietti saranno in prevendita da venerdì 16 dicembre sul circuito Ticketone e rivendite collegate autorizzate ed avranno un costo di 25 euro + dp (in cassa la sera dello show 30 euro).

Contenuto non disponibile


I Death In Vegas si sono formati nel 1994, conquistandosi un posto di rilievo in ambito electro-rock a cavallo tra anni Novanta e Duemila con dischi come “Dead Elvis” (1997), “The Contino Sessions” (1999) e soprattutto “Scorpio rising” (2002, con l'omonima hit con l'ex Oasis Liam Gallagher). Dopo “Satan’s circus” del 2004, Fearless ha vissuto tra New York e l'Inghilterra approfondendo lo studio del cinema e della fotografia, effettuando remix e suonando nel gruppo chitarristico dei Black Acid.  
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.