Classifiche UK, il postumo di Amy Winehouse numero 1 con 200.000 copie

Classifiche UK, il postumo di Amy Winehouse numero 1 con 200.000 copie

La leonessa di Londra ruggisce al vertice delle nuove classifiche britanniche. "Lioness: hidden treasures", da alcuni considerato come il terzo album di Amy Winehouse e da altri il suo primo postumo, artiglia il numero 1 con 194.000 copie. Per volere di Mitch, il padre dell'artista tragicamente scomparsa nello scorso luglio presso la sua abitazione in Camden Square, una sterlina proveniente da ogni copia smerciata sarà dirottata direttamente sulla "Amy Winehouse Foundation", ente benefico che ha intanto già provveduto ad alcune donazioni. "Christmas" di Michael Bublé, che negli USA alla prossima tornata probabilmente otterrà il terzo numero uno consecutivo con circa 400.000 copie, mantiene la piazza d'onore aggiungendo 189.000 pezzi smerciati. "Heaven" di Rebecca Ferguson, seconda classificata alla settima edizione dell'"X Factor" britannico, apre al numero tre con 128.000 copie; dopo la cantante di Liverpool si piazza "In case you didn't know" di Olly Murs, primo la scorsa settimana. Chiude la Top 5 "Talk that talk" di Rihanna.





Contenuto non disponibile








La seconda metà della chart del Regno Unito si apre con "21" di Adele, che arriva alla quarantaseiesima settimana in classifica, mentre al numero 7 c'è "+" di Ed Sheeran e all'8 "Mylo xyloto" dei Coldplay. Penultimo posto sul treno della Top 10 è "Up all night" degli One Direction, conclude "Doo-wops & hooligans" di Bruno Mars. "El camino" dei Black Keys debutta al 29, "Number ones" dei Bee Gees al 40, "The path of totality" dei Korn al sessantotto. Per i singoli, al numero 1 va "Dance with me tonight" di Olly Murs.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.