Mel C delle Spice: 'Meglio baciare un babbuino che un fumatore'

Mel C ormai vive sul pianeta del salutismo integrale. Sta attentissima a ciò che mangia, solleva pesi, corre per kilometri sudando come un somaro. Ed ora ha aderito ad una campagna britannica, rivolta ai giovanissimi, che invita i ragazzi a non fumare. Clou della manifestazione è il prossimo 15 giugno, il giorno “Stamp out smoking”, in cui tutti i fumatori dovrebbero rinunciare alla “paglia”. La componente delle Spice apparirà dai prossimi giorni sia in TV sia sui cartelloni nelle strade dietro ad un babbuino, in posizione apparentemente equivoca. Ma lo slogan recita: “Preferisco baciare il sedere d’un babbuino che un fumatore”. Un giornale popolare UK ha subito fatto notare che, tre anni fa, la cantante aveva avuto una relazione con Robbie Williams, noto fumatore. E l’ha avvertita: “Potremmo portarti un vero babbuino”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
8 mag
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.