Prince, un'etichetta svizzera pubblica come singoli (e remix) 2 brani del 2009

Prince, un'etichetta svizzera pubblica come singoli (e remix) 2 brani del 2009

Sganciatosi da tempo dal circuito major, Prince ha concordato con la indie svizzera Purple Music la pubblicazione a livello internazionale di due singoli tratti dagli album "MPLSoUND" ed "Elixer" (quest'ultimo a nome della sua protetta Bria Valente), distribuiti nel 2009 negli Stati Uniti in esclusiva dalla catena Target.
La prima uscita riguarda il singolo di Prince "Dance 4 me" e, oltre alla versione originale, include due remix affidati alla coppia David Alexander-Brian Matrix e allo stesso Jamie Lewis, titolare della Purple Music. Lewis (vero nome Cem Berter),  che alla "Purple rain" del muisicista di Minneapolis si è ispirato per dare il nome alla sua etichetta, pubblicherà a febbraio 2012 il secondo singolo, "2nite", prodotto dallo stesso Prince e cantato dalla Valente.  
Dopo la lunga e travagliata permanenza alla Warner (dal 1987 dell'album di debutto a "Chaos and disorder" del 1996) e brevi collaborazioni con EMI e Arista, dall'inizio degli anni Duemila Prince si è messo a pubblicare dischi in proprio su etichetta NPG, l'ultimo dei quali, "20ten", risale all'estate del 2010.
Ex titolare di un noto negozio di dischi per dj, Jamie Lewis ha fondato la Purple Music nel 1997 a Winterthur, nel Canton Zurigo, insieme alla moglie, l'italiana Manuela De Pasquale (già alla Full Time Records di Milano). Da allora Purple Music è diventato un marchio di punta della scena club e house, con oltre 400 brani in catalogo che includono successi di Cerrone, Imagination, Bob Sinclar e Jocelyn Brown.   
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
JIMI HENDRIX
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.